Il contesto di cui si pubblicano le scansioni 3D è quello della torre di Montecorvino (FG) oggetto ormai d’indagine sistematica da parte dell’Università degli Studi di Foggia dal 2008.
Il PDF3D non è solo una forma di visualizzazione, ma consente all’utente una vera e propria interazione quasi ‘reale’ perché l’oggetto è ‘navigabile’, cioè offre la possibilità di consultarlo, di misurarlo, di scorgere dei particolari interessanti; permette inoltre di ottenere interattivamente sezioni trasversali e di impostare varie forme di effetti di luce, di colore, di visualizzazione.

NB: per visualizzare i modelli 3D è necessario installare Acrobat reader

EA 127


Prospetto Est


Sulla parete Est esterna, sono visibili 3 aperture, anche se di queste si conservano solo alcuni elementi, a causa del crollo della cortina sud dell'edificio turrito, sono definite EA 126 - EA 127 - EA 128. L'EA 127 costituito da EA 46: stipite nord destra paramento est, USM 119, esterno (conci posti nella parte piĆ¹ alta).


EA 127
Comments
Creative Commons License
archeO3D by LAD - Unifg is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.